Coaching alberghiero

Il coaching alberghiero è il metodo che mi ha aiutato a ritrovare le mie consapevolezze e la mia direzione. Lo utilizzo per raggiungere i miei obiettivi, sia per la vita privata, che per il business.

Ti è mai capitato di vivere un periodo no? Quando tutto ti sembra pesante, hai un obiettivo ma sembra non interessarti abbastanza, la tua stessa mente riesce ad autosabotarti, con pensieri negativi che ti fanno credere che quello che stai facendo sia completamente sbagliato. Ti svegli la mattina ma non sei motivato, vai avanti ma senza una meta, le tue giornate passano ma a te sembra che tutto sia fermo.

Esistono anche questi momenti ed io ne ho appena passato uno. Se sono qui a scriverlo è perché voglio raccontarti come ne sono uscito.

Inizialmente mi sono concentrato sulle cose che mi facevano stare bene. Ho iniziato a cambiare le mie abitudini e mi sono concentrato su piccole attività quotidiane per me importanti. Ho lasciato da parte il mio obiettivo e ho cercato di pensarci il meno possibile.

Come ho fatto?

Focalizzandomi su me stesso e la mia volontà di stare bene. L’ho fatto con alcuni esercizi fisici e di respirazione; mi sono dedicato anche alla meditazione, che mi permette di essere sempre centrato. Ho iniziato a bere almeno 2,5 litri di acqua al giorno. La prima cosa che faccio quando mi sveglio, da un paio di mesi a questa parte, è dedicare tempo a me stesso. Ovviamente per fare tutto questo ho anticipato la sveglia di 1 ora quindi adesso mi sveglio alle 6.00. Prima mi prendo cura di me, poi viene tutto il resto.

Con pazienza ho ritrovato la serenità che avevo perso. Solo a questo punto ho cominciato un mio personale percorso di coaching verso i miei nuovi obiettivi.

Ho consapevolizzato che quando sei in un periodo “no” devi imparare a vivere e goderti anche quello, perché fa parte del pacchetto, le nostre emozioni non sono solo positive. Ci sono anche emozioni diverse e noi dobbiamo imparare a conviverci e soprattutto ad ascoltarle.

Nel tempo ho capito quanto sia importante imparare a stare bene, vivere con sè stessi e conoscersi profondamente per poter poi stare bene con gli altri. Ovviamente non è facile riuscirci e tenere in equilibrio tutte le aree della propria vita.

Quando ci rendiamo conto che c’è un bisogno, non va ignorato: dobbiamo lavorarci!

AG Consulenze - Coaching

In questo periodo mi sono reso conto di avere uno scompenso sulla relazione di coppia. Ecco perchè ho deciso di focalizzarmi in questa area della vita con un percorso di auto-coaching personalizzato.

Il coaching mi aiuta sempre a ritrovare il focus e tutte le consapevolezze di cui ho bisogno. Chi mi segue sa bene che ho iniziato con un percorso individuale, poi di studio e infine di certificazione, per poter inserire questa preziosa competenza nel mio business. Sono arrivato a creare un metodo studiato appositamente per il mio settore, il coaching alberghiero.

Dico sempre ai miei clienti che questo percorso è il modo migliore per arrivare al risultato desiderato: è come avere qualcuno che ti aiuta a liberare la strada da ogni ostacolo, andando verso i tuoi traguardi, personali e professionali.

E’ stato prima di tutto il beneficio che ho avuto a livello personale a convincermi dell’efficacia del percorso anche in ambito professionale. Il settore turistico, un mondo che conosco alla perfezione da oltre 20 anni, ci porta spesso a momenti in cui è difficile trovare soluzioni e ho sperimentato che grazie a questo particolare tipo di coaching alberghiero, che ho sviluppato, si ottengono ottimi risultati. Il motivo principale della sua efficacia è stata la mia lunga esperienza all’interno di strutture alberghiere anche a livello internazionale, che mi ha dato una visione di ampio respiro, con il giusto focus su ogni dettaglio.

E tu? C’è qualcosa nella tua vita che vorresti raggiungere? Qual’è la cosa più importante per te? Cosa stai vivendo?

Attraverso il percorso di coaching riuscirai ad avere consapevolezze che ti porteranno a raggiungere i tuoi obiettivi. Il coach serve a farti vedere tutte quelle cose che non hai preso in considerazione e ti aiuta a fare il tuo percorso. Non pensare che sia qualcuno che fa il lavoro per te, ma è qualcuno che renderà leggero il tuo lavoro, permettendoti di riprendere il controllo della tua vita e di viverla con la leggerezza e la spensieratezza che meriti di avere ogni giorno. Questo è il risultato del mio percorso, questo sono io…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *